giovedì 14 ottobre 2004

Libera nos a malo

Quando vedo, nella giornata, le due persone che hanno comprato Libero e lo sfogliano con avidità mi viene il voltastomaco.

Lo leggono avidi, desiderosi di sapere tutto sul fottutissimo Islam, e poi sulla guerra in Iraq, sugli eroi occidentali, sui quanto sono brutti e sporchi quelli di sinistra.


Magari leggi pure che Baldoni era un pirla e Quattrocchi un eroe Nazionale.


Ma che bello leggere un articolo della Mambro stragista ma tanto intelligente!


Notizie su Berlusconi e la Finanziaria? Poche confuse e parziali.


Buona Lettura a tutti