mercoledì 13 gennaio 2010

Baby Eversivi

In arrivo il Facebook per i bambini.

Il governo è già preoccupato per la proliferazione dei gruppi anti-nipotini del Premier.