venerdì 30 aprile 2010

Sorprendere

Chi l'avrebbe mai detto che Silvio Berlusconi ripudiasse Italo Bocchino?

E poi dite che non fa mai giudizio. Ingrati. Gli errori di Villa Certosa gli sono serviti.