venerdì 21 maggio 2010

L'importante è dare le notizie

Ormai il TG1 è in mano a Minzolini che si considera un grande direttore solo grazie al supporto di questo governo (non vi preoccupate, finito sto giro politico non lo vedremo più).

Ci sono voluti alcuni anni (troppi) perchè buona parte della redazione capisse che un giornalista, per prima cosa, deve avere totale indipendenza. In gioco c'è la propria professione.

L'ultima in ordine di tempo è Maria Luisa Busi che dice basta. Finalmente.

Invece il portavoce del Ministro Brunetta s'incazza perchè la Busi, nella sua lettera di addio, sostiene che dare come notizia le lavagne multimediali sia un tantino azzardato.

Ormai i giornalisti sono considerati solo meri portavoce di chi li dirige, ovvero i direttori, i quali ubbidiscono al potente di turno. O così o fuori dalle balle.

Questa è buona parte dell'informazione in Italia.