lunedì 20 settembre 2010

Qualcosa sta cambiando

Viviamo in un'Europa che sta considerando lo straniero come un nemico da cacciare, per stare un pò più tranqulli in casa propria.

L'Italia non fa eccezione su questo argomento ma forse nella popolazione qualcosa sta cambiando, in meglio.

Quest'anno sono stato in Sardegna ed ho potuto notare come tutti i turisti si siano approcciati con gentilezza ad ogni singolo venditore ambulante sia esso Senegalese, Cinese o Indiano.

Addirittura ho assistito a scene di colloquio per capire la sua provenienza, cosa facesse nel suo paese, insomma curiosità per la persona.

Queste cose ti mettono di buon umore.