martedì 5 aprile 2011

Fora di ball

Massimo Polledri, leghista della camera dei deputati si definisce così:
Piacentino doc, Massimo è neuropsichiatra infantile in aspettativa dal 2001, anno in cui ha intrapreso l’incarico parlamentare.
La profonda adesione ai valori tradizionali della famiglia, dell’impegno sociale e civico lo ha spinto a schierarsi con la Lega Nord, l’unico movimento sorto realmente per produrre un profondo cambiamento e la cui azione moralizzatrice ancora oggi motiva l’azione politica di Massimo.
Ieri alla Camera è stata insultata, la deputata del PD Ileana Argentin a cui ha partecipato anche Polledri.

Il parlamentare ha cercato poi di rimediare con la classica lettera di scuse all'interessata (che sta continuando la sua battaglia civile).

Personaggi del genere dovrebbero essere espulsi dal parlamento e dal partito che rappresentano.

Intanto la rete si è già mossa con Facebook e Petizioni Online.