venerdì 27 maggio 2011

Gigi non canta più

Gigi D'Alessio doveva essere la star musicale di Letizia Moratti per animare la festa Luce sulla Città. Scegliere un cantante napoletano per sostenere il sindaco di Milano, ai più, era sembrata una scelta a dir poco azzardata. La pagina Facebook di Gigi era stata presa di mira da mille pernacchie digitali.


Alla fine Gigi D'Alessio ha rinunciato, con queste motivazioni:
"Credevo di partecipare a una festa per la musica, per la Moratti, per il Pdl, ma quando ho ricevuto minacce da parte, diciamo dalla sinistra, ha detto, mi sono sentito male che ho pensato di ritornare. Tra l'altro mi sono anche risentito per le parole di qualche leghista", spiega D'Alessio per giustificare il forfait all'ultimo minuto.
I fans del PDL ieri in Piazza Duomo non l'hanno presa bene, visto che si sono sentiti Roberto Formigoni, Iva Zanicchi, la stessa Letizia Moratti e qualche altro cantante semi sconosciuto spacciato per fenomeno musicale del momento.




Se Luce sulla Città doveva rilanciare l'immagine del sindaco uscente, ormai sull'orlo della disfatta elettorale, beh, si è fatto di tutto perché accadesse il contrario.

Sicuri, sicuri che non ci sia lo zampino di Red Ronnie?