venerdì 17 giugno 2011

Ha ragione Stracquandio

Giorgio Stracquandio ha ragione, gli statali che cazzeggiano sul web vanno cacciati.

Ecco alcune categorie di dipendenti statali che cazzeggiano

Parlamentari con iPad

 
Il deputato Martino (PdL) gioca a carte sul suo iPad durante una seduta parlamentare, non disdegnando il gioco dell'iPad della collega Bergamini (PdL). 


Simeone Di Cagno Abbrescia (PDL) nel giorno della mozione di sfiducia al ministro Sandro Bondi, naviga con il suo iPad in un sito di prostituzione (escortforum.net).

Parlamentari dormienti


Gruppo bipartisan dormiente in parlamento.

Parlamentari goderecci

 
Nino Strano (AN) festeggia la caduta del governo Prodi.

Parlamentari amichevoli


Parlamentari informati