giovedì 9 giugno 2011

I referendum ed il web

Andare a votare, ai referendum, in modo consapevole è un dovere di ogni cittadino, per cui riassumo un pò di materiale che ho raccolto dalla rete.

Guida ai referendum del Post: guida completa su come si vota ed i possibili scenari in caso di vittoria dei "si" o dei "no" per ogni quesito proposto.

Miti Nucleari. Il Kuba "sfata" i cinque miti pro nucleare. L'Italia importa il 20% di energia prodotta da centrali nucleari dalla Francia - L'Italia è circondata da centrali nucleari di altri paesi, in caso di incidente avremmo gli stessi danni, ma non abbiamo i benefici - L'uranio ci rende indipendenti da paesi instabili - Tutti costruiscono centrali nucleari tranne l'Italia - Senza nucleare paghiamo la corrente più cara d'europa.

Marco Campione (PD) spiega il suo punto di vista sui quesiti sull'acqua, dando una chiave di lettura diversa e non banale.

Phastidio invece, riprendendo un'intervento di Franco Debenedetti, sostiene che anche con due no l'acqua rimarrebbe un bene pubblico. Sempre Phastidio analizza economicamente l'entrata di aziende private sulla gestione dell'acqua.
Infine Giovanni Fontana spezza una lancia in favore di quelli che non andranno a votare ai referendum elencandone le possibili ragioni. 

Qualsiasi convinzioni abbiate, buon referendum.