venerdì 29 luglio 2011

Giustizia sulla fiducia

Primo effetto della nomina del nuovo ministro della Giustizia Nitto Palma, è che verrà posta la fiducia sul processo lungo (decreto legge per consentire agli avvocati della difesa di allungare notevolmente i processi convocando migliaia di testimoni).

Due giorni fa, dopo la nomina disse "collaborare per dare ai cittadini una giustizia "rapida ed efficace".

Eccovi accontentati.