martedì 5 luglio 2011

Un nuova tv per Santoro?

Leggendo quello che dice Carlo Freccero, in fondo in fondo Michele Santoro sta cercando di sbarcare sul web, un pò da pioniere di una nuova era dell' informazione in Italia.

Michele vuole tornare ai tempi di Samarcanda, quando con pochi mezzi e tanta passione fece scoprire che cosa era la Mafia e come andava combattuta.

Il progetto non è facile ma lui se lo può permettere, perchè ha uno staff collaudato, un pubblico che lo segue e molte amicizie televisive per confezionare un prodotto all'altezza della sua fama.

La trattative con La7 non l'ha mai convinto del tutto, soprattutto per il conflitto d'interessi berlusconiano e se deve lasciare la Rai lo vuole fare per un progetto ambizioso.

La butto lì: che sia Current Tv?