lunedì 5 settembre 2011

Speciale Serie A: Cesena

La compagine romagnola ha fatto le cose in grande. Un mercato ben oltre le aspettative ha portato un attacco da Europa League a Giampaolo, nuovo allenatore dei bianconeri. Parlare di sola salvezza appare al quanto ristretto, vista anche il livello mediocre del campionato italiano. Tutto dipenderà dalla vena di Adrian Mutu che se starà sui propri standard potrebbe dare più di una gioia ai tifosi. Il Cesena rischia di essere la bella sorpresa che non ti aspetti, sempre che Giampaolo riesca a dimostrare il suo valore, per ora solo espresso a sprazzi.

CESENA (4-3-3)
Antonioli
Comotto - Rodriguez - Von Bergen - Lauro
Parolo -  Colucci - Candreva
Eder - Mutu - J. Martinez
A
Panchina: Ravaglia, Ricci, Rossi, Ceccarelli, Guana, Martinho, Ghezzal, Malonga, Meza Colli, Bogdani
Allenatore: Marco Giampaolo

Mercato 2011/2012 (-4,6 milioni di euro)

Acquisti: Rennella (a, Grasshoppers); Caldirola (d, Vitesse); Mutu (a, Fiorentina); Marco Rossi (d, Bari); Eder (a, Brescia); Comotto (d, Fiorentina); Gilnics (d, Athletic FC); Candreva (c, Udinese); Guana (c, Palermo); Martinho (c, Catania); G. Rodriguez (d, Penarol); Martinez (c, Juventus); Ghezzal (a, Bari)

Cessioni: Appiah (c, fine conratto); Jimenez (c, Al Ahli); Dellafiore (d, Novara); Giaccherini (a, Juventus)