mercoledì 18 gennaio 2012

La magia della NFL


Sì, tifo Green Bay Packers. Cosa sono i Green Packers? Forse dovreste domandarvi che cosa sia il Football Americano. Per chi lo ama è Lo Sport americano per Eccellenza, che surclassa per velocità il baseball e ti fa sobbalzare sul divano più della NBA (l'hockey lo lasciamo agli eschimesi), mentre chi lo odia (o forse non lo capisce) lo declassa a "pagliacciata a stelle e strisce" e passa direttamente a vedersi gli smutandati che corrono dietro ad una palla.

Dicevo di Green Bay. Pensate ad una città delle dimensioni di Spoleto che gioca stabilmente in Serie A e vince pure lo scudetto! (per la veirtà Green Bay ne ha vinti ben 13, più di tutti). Ecco questa è Green Bay una cittadina di poco più di 100 mila abitanti che vive per il Football Americano. 

Tutti vorremmo andare a New York, San Francisco, Dallas mentre nessuno sa nemmeno dove sia Green Bay figurarsi andarla a visitare.

Ecco, i Green Bay Packers erano i campioni uscenti del 2011 ed in questa stagione ne avevano vinte 15 su 16, roba da far accapponare la pelle. I playoff, si sa, sono belli perchè azzerano tutto. C'è sempre il prima ed il dopo nei playoff e di solito il dopo non è sempre meglio del prima.

Green Bay affrontava i New York Giants, squadra tanto odiosa quanto solida ma lo faceva nel suo stadio, il mitico Lambeau Field. Di solito nel Wisconsyn, a gennaio, siamo sui -15 gradi, una ghiacciaia mortale per qualsiasi avversario.

Quest'anno niente di tutto questo, "solo" -1 grado e soprattutto i "verdi" gioca male, come mai fatto quest'anno. Il risultato dice che l'odiosa New York vince e va avanti nei playoff.

Rammarico e delusione ma da domani tutti a pensare alla prossima stagione, perchè a Green Bay esistono solo i Packers e la loro grande G.