venerdì 15 giugno 2012

Banca Network è saltata



Da oggi i correntisti di Banca Network, che sono circa 30mila, hanno i loro conti bloccati. La decisione è stata presa dalla Banca D'Italia, come si apprende dal comunicato stampa della stessa Banca Network.

Banca Network è stato un tentativo (fallito) di creare un soggetto bancario privo di sportelli ma che utilizzava i promotori finanziari per la gestione del cliente e dei prodotti finanziari. Il management è sempre stato litigioso e poco professionale tanto che erano almeno 2 anni che la banca versava in uno stato a dir poco pessimo e l'intevento della Banca d'Italia è sembrato molto tardivo e poco protettivo sia verso i promotori finanziari che per i clienti.

Fino al 30 giugno 2012, quindi, nessun correntista, potrà prelevare dal proprio conto corrente anche se i propri soldi rischiano poco o nulla.

Con questa crisi economica è meglio sapere quali sono le banche a rischio crac, per evitare brutte sorprese.